top of page

di Erri de Luca

IN  NOME DELLA MADRE

Con Rosalba Di Girolamo e Rocco Zaccagnino (fisarmonica)

Regia Annamaria Russo
Costume Rosa Ferrara

“In nome della Madre è la storia di una ragazza, operaia della divinità, narrata da lei stessa (...) e dell’amore smisurato di Giuseppe (...) che travolge ogni costume e legge” (Erri de Luca)
A parlare è lei, Maria/Miriàm, che attraverso la penna laica e profondamente ispirata di Erri De Luca ci racconta
la sua gestazione inattesa e il suo viaggio da Nazareth a Betlehem, facendo diventare intimamente umana la vicenda sacra. E’ la storia di una coraggiosissima ragazza e del suo straordinario viaggio di vita, è la storia di una comunità oppressa e al contempo pettegola e maldicente, è la storia di un uomo rivoluzionario nella sua incrollabile capacità di amare. E’ la storia di un viaggio nella Palestina di 2023 anni fa, nel quale riecheggiano gli orribili scenari di guerra cui stiamo assistendo. E’ una storia d’amore cantata in fisarmonica nel mezzo di un viaggio verso la salvezza.

RASSEGNA STAMPA

bottom of page